Foto Incontri inaspettati
 
ideazione scenica di Simona Bucci
 

18 ottobre 2020 ore 17.30
Sottosuoli del Convento degli Agostiniani, Piazza S.S. Jacopo e Filippo 2, Certaldo Alto (FI)
Coreografie di Anna Balducci, Isabella Giustina, Francoise Parlanti

24 ottobre 2020 ore 19.00
Museo Enrico Caruso/Villa di Bellosguardo, Via Bellosguardo 54, Lastra a Signa (FI)
Coreografie di Luca Campanella e Roberto Lori, Anna Balducci, Francoise Parlanti

“Cadrega” espressione tipica del dialetto lombardo, anche se presente in moltissimi altri dialetti regionali per indicare la sedia.
La sedia come oggetto pregno di memorie intime e collettive. “Luogo dell’attesa, del riposo, dell’attenzione, della noia e degli obblighi. La sedia occupata e la sedia vuota. La sedia a capotavola e la sedia capovolta. La sedia scomoda. Il gioco della sedia.
Sedie vuote occupate quotidianamente per i gesti più piccoli e semplici e basi per i grandi viaggi della mente. Sedie vuote abitate da memorie di “presenze” e presenze evocatrici di memorie passate e future”.
Tre diverse creazioni che abiteranno le stanze del Museo. Ogni stanza ospiterà un massimo di dieci persone per rispondere alle direttive imposte dalla normativa per il contenimento del virus, usando i limiti dettati dalle normative di sicurezza, come punto di partenza del processo creativo.

 

Torna al programma completo di Dance4Gardens III edizione