Visualizzazione di Per (n) 1.JPG

11 Febbraio 2017 Ore 17,30
Centro per l'arte contemporanea Luigi Pecci, Prato

Siamo figli di un’eredità trascorsa e testimoni di un disegno universale, sordi osservatori della mobilità del divenire. Dinanzi all’incerto, alla scelta, alle possibilità la risposta dell’uomo è il silenzio e l’abbandono all’inevitabile legge della natura. Ananke. Spazio ignoto e materia ancestrale. Un filo che conduce, che rivela e determina un destino comune. Fato ineluttabile. Tre donne, tre entità, madri di tutte le creature, generatrici di tutto ciò che è stato, che è e che sarà. 

Regia e interpretazioneMartina Belloni, Maria Vittoria Feltre, Susannah Iheme, Francesca Valeri
MusicaAlberto Maria Gatti
VideoEdoardo Berti